Eugenolo

Da Wikipedia
Vanni a: Navegaçión, çerca


L'eugenolo (C10H12O2) o l'è un composto aromatico idrossilou, un guaiacolo con cadenna modificä. L'eugenolo, che o l'ha anche o nomme de 4-allil-2-metossifenolo o l'è un membro da classe chimica di allilbenzeni. Se tratta de un liquido öioso, squæxi incolore o giâno cæo, che o vegne ricavou da di öî essensiali, specialmente dall'öio de ciou de ganöffeno e dä cannella. O l'è poco solübile in te l'ægua e ben solübile in ti solventi organici. O l'ha un odô piacevole, spesiou, scimile ao ciou de ganöffeno.

dx

L'eugenolo o l'è o prinçipio attivo maggiormente presente in te l'öio essensiale de ciou de ganöffeno, ao quale o conferisce o profümmo caratteristico. Questo öio essensiale o se pö estrae dai bütti di sciôi, dae foggie o dai rametti da cianta di cioi de ganöffeno.

dx

Üsi moderni[Càngia | modifica wikitesto]

L'eugenolo o l'è döviou in profümeria, comme aroma, comme öio essensiale, e in meixinna comme antisettico e anestetico. O l'ea döviou comme base pe a produçion de isoeugenolo pe a scintesi da vanillina, ma oua a maggior parte de quella a l' è prodotta pe scintesi diretta. Combinou con l'oscido de Zinco l'eugenolo o forma un ciümento döviou in odontoiatria.

O vegne döviou contra o mä de denti e cômme carminativo. L'eugenolo o l'ha ha inoltre attivitæ disinfettante e leggere proprietæ anestetiche locali e anti-infiammatoie.

I derivæ dell'eugenolo sono variamente döviæ pe fabbricä aromi e in prôfümmeria. Son inoltre presenti inte compozisioin de assorbenti di raggi UV, analgesici, antibiotici e antisettici. Son anche döviæ inta produçion de stabilizzatôi e antiossidanti pe plastica e gomma . O se dövia comme base per a scintesi da propanidide.

Toscicitæ[Càngia | modifica wikitesto]

L'è pôscibile l'overdose, che a causa vari scintomi: da convulscioin a diarrea o nausea, svegnimento e tachicardia.