Bucchero

Da Wikipedia
Vanni a: navegaçión, çerca
Oinochoe in bucchero

O Bucchero o l' è un materiale döviou dai Etruschi pe a produsion de vaxi; o nomme o l' è passou anche a indicä i vaxi mæximi. O deve o sö appellativo a-o bùcaro, unna ceramica precolombianna dell' America do Sud che a se ghe assommeggia vagamente. O caratteristico colore scüo do bucchero o l' ea dovüo a-o tipo particolare de cottüa: o bucchero o vegniva affümegou, in te un ambiente chimicamente ridotto. Questo trattemento o dava ascì l'aspetto metallico. I primmi esemplari de bucchero daten verso o 650 avanti Cristo. E çittæ dovve se travaggiava ciü tanto o bucchero ean Cere, Tarquinia e Chiusi. E decorasioin di oggetti in bucchero inisialmente imiten quelle di vaxi in bronzo, con puntezzatüe e sbalsi; successivamente diventen ciü raffinæ, con immagini de divinitæ, sfingi, grifoin e âtri esseri mitologici.

Forme prinçipali[Càngia | modifica wikitesto]

E forme ciü comüni de bucchero son o caliçe, a brocca pe o vin, e anfore, i braxë. Se pö vedde di esemplari de bucchero da-o grande valô artistico a Romma, a-o Museo Etrusco de Villa Giulia e in ti Musei Vatichen.