Philippe Daverio

Da Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Philippe Daverio (Mulhouse, 17 otôbre 1949) o è 'n stòrico d'arte, docénte, sagìsta, polìtico e personàggio da televixón, de naçionalitæ françéize.

Philippe Daverio
Philippe Daverio at MITO 2008.jpg

Philippe Daverio, MITO SettembreMusica, 2008

Dæti personâli

Nàscita: 17 ottobre 1949
Paize: Fransa

Vìtta[modìfica | modìfica wikitèsto]

Philippe Daverio o l'è figgio do poæ italiàn, Napoleone Daverio, in costrutô, e da moæ alsaçiann-a, Aurelia Hauss.

Into 1999 o l'è stæto inviòu speciale da trasmisción RAI3 Art'è e into 2000 o l'è stæto outô e condutô da trasmisción Art.tù. Da-o 2002 a-o 2012 o l'à condûto a série da televixón Passepartout, inta Rai3, in progràmma de arte e de coltûa; pöi o l'à condûto a série Il Capitale. Into 2011, pe-a RAI5, o l'à condûto Emporio Daverio, 'n invîo a viâgiâ pe l'Italia.

O colàbora a revìste e giornâli comme Panorama, Vogue, Liberal, Avvenire, Il Sole 24 Ore, National Geographic Magazine, Touring Club. O dirige o periòdico Art e Dossier e l'è consulente pe-a câza editôa Skira.

Lìbbri[modìfica | modìfica wikitèsto]

  • Opera grafica e vetraria / con uno scritto di Gio Ponti e una testimonianza di Aldo Salvadori, Milan, Galleria Philippe Daverio, 1977.
  • Roma tra espressionismo barocco e pittura tonale. 1929-1943, collaboraziòn co Maurizio Fagiololo dell'Arco e Netta Vespignani, Milan, Mondadori-Philippe Daverio, 1984.
  • Arte stupefacente. Da Dada alla Cracking art, Milan, Mazzotta, 2004.
  • 'Un'altra storia del design e un modesto tentativo di interpretazione, Milan, Poli.Design, 2005.
  • Il design nato a Milano. Storia di ragazzi di buona famiglia, Milan, Poli.Design, 2005.
  • 3x17. 1000 artisti per un'indagine eccentrica sull'arte in Italia, collaboraziòn co Jean Blanchaert, Milan, Rizzoli, 2007.
  • L'arte è la nave, Milan, Skira-Costa, 2008.
  • Giuseppe Antonello Leone, Milan, Skira, 2010.
  • Giorgio Milani. Il libro delle lettere, Milan, Skira, 2010.
  • L'avventura dei Mille. La spedizione di Garibaldi attraverso i disegni ritrovati di Giuseppe Nodari, Milano, Rizzoli, 2010.
  • L'arte di guardare l'arte, Firénse-Milan, Giunti artedossier, 2012.
  • Il museo immaginato, Milan, Rizzoli, 2012.
  • Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato, Milan, Rizzoli, 2012.
  • Guardar lontano veder vicino, Milan, Rizzoli, 2013.
  • Il lungo viaggio del presepe, Novara, Interlinea, 2016.
  • Le stanze dell'armonia. Nei musei dove l'Europa era già unita, Milan, Rizzoli, 2016.
  • A pranzo con l'arte, co Elena Maria Gregori Daverio, Milan, Rizzoli, 2017.
  • Ho finalmente capito l'Italia. Piccolo trattato ad uso degli stranieri (e degli italiani), Milan, Rizzoli, 2017.
  • Patrizia Comand. La nave dei folli, Milan, Franco Maria Ricci, 2017.
  • Grand Tour d'Italia a piccoli passi. Oltre 80 luoghi e itinerari da scoprire, Milan, Rizzoli, 2018.
  • Quattro conversazioni sull'Europa, Milan, Rizzoli, 2019.
  • Christopher Broadbent. Quel che rimane, co Laura Leonelli, Peliti Associati, 2019.
  • La mia Europa a piccoli passi, Milan, Rizzoli, 2019.

Colegaménti esterni[modìfica | modìfica wikitèsto]

Contròllo de outoritæVIAF (EN97146331915918691892 · ISNI (EN0000 0001 2124 9487 · SBN IT\ICCU\RAVV\063879 · LCCN (ENn85148721 · GND (DE135607183 · BNF (FRcb150741147 (data) · BAV ADV12303952 · WorldCat Identities (ENn85-148721