Italo Calvino

Da Wikipedia
Sata a-a navegassion Sata a-a serchia

Italo Calvino (Santiago de Las Vegas, Cûba, 15 ötobre 1923 - Siena 19 settembre 1985) o l'è stæto ûn di ciû importanti scrittoî italien do secolo XX.

Italo Calvino
Italo-Calvino.jpg

Italo Calvino

Dæti personâli

Nàscita: Cûba, 15 ötobre 1923
Mòrte: Siena, 19 settembre 1985

Âtre informaçioìn

Profesción: scritô

Vìtta[modìfica | modìfica wikitèsto]

Sêu poæ o l'ëa ligûre e sêu moæ a l'ëa sârda, ma lê o l'è nasciûo a Cûba e ciû târdi a famiggia a s'è trasferîa in Ligûria, a San Remmo.

O s'êa loureòu in lettiatûa a Turin into 1947.

Êuvie[modìfica | modìfica wikitèsto]

Lìbbri[modìfica | modìfica wikitèsto]

  • Il sentiero dei nidi di ragno, Turin, Einaudi, 1947.
  • Ultimo viene il corvo, Turin, Einaudi, 1949.
  • Il visconte dimezzato, Turin, Einaudi, 1952.
  • La formica argentina, into revìsta Botteghe Oscure, n. 10, 1952.
  • L'entrata in guerra, Turin, Einaudi, 1954.
  • La panchina. Opera in un atto, mûxica do Sergio Liberovici, Turin, Toso, 1956.
  • Fiabe italiane, raccolta dalla tradizione popolare durante gli ultimi cento anni e trascritte in lingua dai vari dialetti, Turin, Einaudi, 1956.
  • Il barone rampante, Turin, Einaudi, 1957, (Prémio Viareggio)
  • I giovani del Po, into revìsta "Officina", gennaio 1957-aprile 1958.
  • I racconti, Turin, Einaudi, 1958.
  • La gran bonaccia delle Antille, into revìsta "Città aperta", n. 4-5, 25 luglio 1957.
  • Il cavaliere inesistente, Turin, Einaudi, 1959.
  • I nostri antenati (Il cavaliere inesistente; Il visconte dimezzato; Il barone rampante), Turin, Einaudi, 1960.
  • La giornata d'uno scrutatore, Turin, Einaudi, 1963.
  • La speculazione edilizia, Turin, Einaudi, 1963.
  • Marcovaldo ovvero Le stagioni in città, Turin, Einaudi, 1963.
  • La nuvola di smog e La formica argentina, Turin, Einaudi, 1965.
  • Le cosmicomiche, Turin, Einaudi, 1965.
  • Ti con zero, Turin, Einaudi, 1967.
  • La memoria del mondo e altre storie cosmicomiche, Milan, Club degli Editori, 1968.
  • Orlando furioso di Ludovico Ariosto raccontato da Italo Calvino, do Ludovico Ariosto, Turin, Einaudi, 1970.
  • Gli amori difficili, Turin, Einaudi, 1970.
  • Le città invisibili, Turin, Einaudi, 1972.
  • Il castello dei destini incrociati, Turin, Einaudi, 1973.
  • Se una notte d'inverno un viaggiatore, Turin, Einaudi, 1979.
  • La vera storia, Milan, Edizioni del Teatro alla Scala, 1982, mûxica do Luciano Berio.
  • Palomar, Turin, Einaudi, 1983.
  • Un re in ascolto. Azione musicale in due parti, mûxica do Luciano Berio, Milan, Universal Edition, 1983.
  • Cosmicomiche vecchie e nuove, Milan, Garzanti, 1984.

Sàggi[modìfica | modìfica wikitèsto]

  • Taccuino di un viaggio in URSS di Italo Calvino, into "l'Unità", 3 frevâ - 15 marso 1952.
  • Vittorini. Progettazione e letteratura, into revìsta "Il Menabò", n. 10, 1967.
  • Appunti sulla narrativa come processo combinatorio, into revìsta "Nuova Corrente", n. 4647, 1968.
  • Tarocchi. Il mazzo visconteo di Bergamo e New York, Parma, Ricci, 1969.
  • La tradizione popolare nelle fiabe, into Storia d'Italia, vol. 2, I documenti, Turin, Einaudi, 1973.
  • Autobiografia di uno spettatore, into Federico Fellini, Quattro film. I vitelloni, La dolce vita, 8 1/2, Giulietta degli spiriti, Turin, Einaudi, 1974.
  • Una pietra sopra. Discorsi di letteratura e società, Turin, Einaudi, 1980.
  • Collezione di sabbia, Milan, Garzanti, 1984.
  • Sotto il sole giaguaro, Milan, Garzanti, 1986.
  • Lezioni americane. Sei proposte per il prossimo millennio, Milan, Garzanti, 1988.
  • La strada di san Giovanni, Milan, Mondadori, 1990.
  • Perché leggere i classici, Milan, Mondadori, 1991.
  • Prima che tu dica «Pronto», Milan, Mondadori, 1993.
  • Eremita a Parigi. Pagine autobiografiche, Milan, Mondadori, 1994.
  • Mondo scritto e mondo non scritto, Milan, Mondadori, 2002.
  • Il libro dei risvolti, Turin, Einaudi, 2003.
  • Sono nato in America... Interviste 1951-1985, Milan, Mondadori, 2012.
  • Un ottimista in America, 1959-1960, Milan, Mondadori, 2014.

Epistolàri[modìfica | modìfica wikitèsto]

  • Italo Calvino, I libri degli altri, lettere 1947-1981, curatéla do Giovanni Tesio, Turin, Einaudi, 1991.
  • Italo Calvino, Lettere 1940-1985, curatéla do Luca Baranelli, Milan, Mondadori, 2000.

Galerîa d'inmàgine[modìfica | modìfica wikitèsto]

Colegaménti esterni[modìfica | modìfica wikitèsto]

Contròllo de outoritæVIAF (EN8520 · ISNI (EN0000 0001 2117 119X · SBN IT\ICCU\CFIV\016410 · Europeana agent/base/60045 · LCCN (ENn79128096 · GND (DE118518542 · BNF (FRcb11894897x (data) · BNE (ESXX1165868 (data) · ULAN (EN500217881 · NLA (EN35651504 · BAV ADV10228736 · NDL (ENJA00435138 · WorldCat Identities (ENn79-128096